agenzia matrimoniale Maruska   i media che parlano di noi...
Millelire (stampa alternativa)
edizione e data: 16/11/96 Anno IV N.22
titolo: Strani Amori
sottotitolo: Viaggio tra giornali e agenzie per chi cerca moglie o marito
firmato:Marco Pasquali

Strani_Amori: cliccando sulla foto apparirà la scansione della pagina ingrandita Strani_Amori: cliccando sulla foto apparirà la scansione della pagina ingrandita Strani_Amori: cliccando sulla foto apparirà la scansione della pagina ingrandita Strani_Amori: cliccando sulla foto apparirà la scansione della pagina ingrandita Strani_Amori: cliccando sulla foto apparirà la scansione della pagina ingrandita
Viene il tempo in cui gli amici intimi si sono sposati e hanno bambini, mentre riesce sempre più difficile conoscere altre persone realmente interessanti. Personalmente, non sono arrivato a reali abissi di solitudine, ma ho incominciato a esplorare zone che prima non conoscevo se non per esperienza di seconda mano. Curioso, ma anche dotato di buon senso, ho iniziato dunque uno strano viaggio, di cui questo è solo l'inizio

Praga Magica

Michal Maruska e sua moglie Elisabetta de Carli Maruskova per lo meno so come sono fatti: in una delle loro circolari si sono ritratti a figura intera: Michal è al telefono tutto indaffarato (la didascalia precisa:"risponde -di rado; è sempre in viaggio- al telefono"). La moglie (con cui ho parlato al telefono) vive a Torino e segue pesonalmente la corrispondenza e i vari meeting, quindi "conosce quasi tutte le donne iscritte". Parla un ottimo italiano e risponde al telefono sia a Praga che a Torino, dove ha un ufficio di consulenza. Poi c'è Lucia de Carli Ricca (sorella di Elisabetta), assistente sociale ed esperta di psicologia della famiglia ... si occupa anche di astrologia: si può rivolgere a lei chiunque voglia approfondire la conoscenza delle affinità di coppia basate sulle affinità astrali. Poi c è la giovane Valeria de Carli, interprete e corrispondente dall'estremo Oriente. Il tipo pelato sulla cinquantina chiuso in un trench col bavero alzato e gli occhiali bruniti -Michal Maruska senior- sembra uno spione del STB e infatti si occupa della parte informatica a Praga. Finiti i parenti stretti restano la dottoressa Jolanda Valerio, (medico psicologo e consulente a Torino), Alena Benesova (che si occupa a Praga della parte legale e finanziaria), più Hanka Rejlkova, giovane corrispondente dalla Florida. Completano lo staff le due ragazze addette alla corrispondenza, le gemelle Alena e Marketa.

Le attività del gruppo sembrano serie e interessanti. Novità appetitosa, l'agenzia organizza ogni due mesi una serie di meeting nelle maggiori città ceche e slovacche, ai quali invita tutte le iscritte. Vi possono partecipare come graditi ospiti gli uomini che lo richiedono, tramite il corrispondente di Milano o di Torino.

Ho provato a farmi mandare qualche scheda di prova, riempendo il solito questionario. Avevo chiesto una donna fra i 33 e i 37 anni, laureata o di cultura superiore. Mi sono arrivate sei schede, con il consiglio di modificare i parametri per avere più scelta. Tutte con laurea. Una è anche scrittrice. Marco, pensaci su.

La Sposa che venne dal freddo
.. Anche l'agenzia Maruska di Praga assicura che tutte le sue clienti hanno già un lavoro; ma sono tutte Ceke o Morave.

(omissis) ......fa eco Maruska: "le nostre donne sono di stirpe nordica, ma soltanto d'aspetto perché di mentalità sono all'antica:il consumismo qui da noi non ha ancora intaccato tutti i lavori".

italiani brava gente
Abbiamo ricevuto da moltissime ragazze Ceche e Slovacche l'incarico di cercare per loro un marito in Italia. Infatti l'uomo italiano all'estero, (ma soprattutto qui da noi) ha un'ottima fama e anche noi pensiamo che sia molto amante della famiglia, che tenga in grande considerazione la moglie e che sia un padre affettuoso, inoltre è risaputo essere un grande amatore.


Nota dell'agenzia Maruska: (aprile 1999)
Quando è uscito questo libro noi lavoravamo ancora soltanto da Praga e soltanto con la repubblica Ceca e la Slovacchia. Un giovane siciliano ci ha contattato dopo averlo letto (lo trovò in edicola) ce ne parlò e ce lo regalò (fine 1997).

Solo allora ci rendemmo conto che il signor Marco Pasquali nel 1994, "spacciandosi" per un probabile cliente ci aveva mandato il questionario compilato, le foto e si era fatto fare la "ricerca" postale (allora era gratuita) soltanto per avere materiale per il suo libro (ma poi davvero solo per quello?).

Decidemmo quindi, di regalargli il nostro abbonamento. Non solo perché eravamo compiaciuti per le parole di stima, che seppur in modo ironico e spiritoso, descrivevano il nostro lavoro, (pressoché i soli, noi, a essere descritti in positivo fra tutte le agenzie esaminate), ma anche per una sorta di sfida che ci sentivamo lanciata dal singor Pasquali. Saremmo riusciti (lui volendolo) a trovargli la donna giusta?

Ci mettemmo in contatto con lui (ne fu contento, ma abbastanza perplesso, sul fatto che lavorassimo solo con straniere, sulle distanze, sulla lingua, pose molte condizioni) e da allora (1998) abbiamo presentato la sua scheda a 135 donne (naturalmente soltanto a persone con le caratteristiche richieste da lui: soltanto laureate, soltanto nubili, senza figli, tassativamente tra i 28 e i 36 anni, alte almeno 1,70, che non fossero fumatrici e naturalmente che avessero scritto nella loro presentazione che volevano conoscere un uomo con le caratteristiche sue: 46 anni, alto 172 celibe, senza figli, laureato e che fuma poco). Tra queste 135 donne che hanno ricevuto a casa propria la sua scheda 18 ci hanno chiesto di essergli presentate.... per ora non sembra che si sia fidanzato, non sappiamo neanche se ha proseguito nella conoscenza di qualcuna di queste persone presentategli per lettera, siamo però certi che il nostro lavoro aumenta le sue probabilità di trovare la donna giusta, speriamo di vincere la sfida ....


  • altri articoli


    pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.

    Home page