agenzia matrimoniale Maruska   i media che parlano di noi...
Il Borghese
edizione e data: Anno L numero 27 del 8 luglio 1999 pagg. 100/103
titolo: Dalla Russia con amore per cinque milioni
firmato: Roberta Zava

Timidi per natura, provati da storie deludenti, in cerca dell'anima gemella? Per loro ci sono i "trovamoglie". Con tanto di codice di comportamento, contratti regolari e prezzi accessibili. E con un nuovo, immenso bacino geografico cui attingere la "materia prima". A Est.


Un incontro, l'amore, una nuova vita di coppia. In due parole: agenzie matrimoniali. Moderno servizio a prezzi modici per persone in cerca di compagnia. Uomini, donne, giovani, anziani, belli, brutti: sono migliaia in Italia, e all'estero, i malati d'amore che ogni anno scelgono la via dell'agenzia. D'altra parte ce ne sono talmente tante, disseminate lungo lo Stivale, da soddisfare ogni gusto ed esigenza: per il "lui" che cerca la valchiria dell'Est europeo, per la "lei" che, troppo impegnata a fare carriera, non riesce a instaurare un rapporto stabile, o per i giovanissimi, timidi e impacciati, tirati su da madri troppo opprimenti.

Esempio emblematico è quello di Gianluca, 38 anni, un lavoro in banca e una moglie, Marina. che dopo sei anni l' ha lasciato per un altro. Dopo tre anni di solitudine Gianluca si e fatto coraggio e ha deciso di rivolgersi a un'agenzia matrimoniale. Ha incontrato una trentina di ragazze, ma nessuna gli andava bene. La titolare dell'agenzia era ormai convinta che Gianluca non fosse in cerca di una compagna ma solo di avventure, quando, finalmente, 4 anni fa, gli presenta Oksana di Kiev, un ingenere di 28 anni, vedova e con un bambino di 2 anni e mezzo, ma che sognava il sole italiano. Si sono sposati dopo un anno di fidanzamento, scandito da alcuni viaggi di Gianluca in Ucraina e da soggiorni sempre più lunghi di Oksana in Italia che sono serviti a confermare l'impressione del primo incontro. Adesso vivono a Verona, sono felici e lei ha imparato a parlare prima il veneto dell'italiano. Tutti questi viaggi a Gianluca, che non ama buttare i soldi, sono costati meno di cinque milioni, ``i meglio spesi della sua vita'', come ama ripetere agli amici.

Diecimila chilometri per una fidanzata
Se gli amici avessero detto a Leonardo, piccolo imprenditore edile di Caserta, che, alla bella età di 52 anni, sarebbe diventato un uomo oggetto, non ci avrebbe creduto. E invece è proprio cosi che è riuscito a trovare una moglie meravigliosa e a vivere un esperienza indimenticabile. Dopo un anno di ricerche dell'anima gemella si è lasciato convincere da un'agenzia matrimoniale a partecipare a un meeting, vale a dire un viaggio in carovana attraverso l'Europa dell'Est con frequenti soste nelle maggiori città dove l'agenzia dava appuntamento alle proprie iscritte nei saloni dei centri di cultura locali. Qui i classici ruoli si capovolgevano e non erano piu gli uomini a scegliere le donne ma anzi, con le spalle al muro, un po' intimiditi ma anche molto divertiti, venivano scelti da ragazze dolci quanto determinate, rese ardite dalla forza del numero. Il colpo di fulmine per Leonardo è scoppiato a Riga, penultima tappa di un viaggio di 10.000 chilometri, quando Inga, una bellezza nordica che non sfigurerebbe accanto alle vallette della nostra televisione, gli ha candidamente chiesto quanti figli avrebbe voluto avere se si fossero sposati. Sarà il caso o veramente l'amore ma Leonardo ha risposto la cosa giusta e due anni fa si sono sposati. Ora hanno già due bambine: il sogno di Inga si è realizzato.

Pianeta agenzie, un universo cosí vasto che diventa impossibile tentarne una stima: "Le strutture stabili, quelle che durano anni, sono poche. Spesso si tratta di società nate dal nulla, poco professionali. Invadono i giornali, con annunci a raffica, ma dopo sei mesi sono già scomparse", avverte la torinese Elisabetta de Carli, titolare di Maruska, unica in Italia a operare in Russia e Cecoslovacchia. ...............


Il meccanismo che porta agli incontri è semplice: "L'uomo che si rivolge alla nostra agenzia non fa altro che compilare una scheda in cui racconta tutto di se: dati anagrafici, hobby, studi, pregi e difetti. Dopodiche comincia la caccia alla ragazza dei suoi sogni, scelta tra i nostri 140 album fotografici. Poi tocca a noi mettere in moto e spedire alla donna curriculum e foto del cliente. Due mesi dopo se si piacciono, il primo incontro. Qui a Torino, oppure nel Paese d'origine della futura compagna, che puo essere una cittadina sperduta nel nord della Siberia o la centralissima Praga. Fatto curioso è che tutte sono accompagnate dai genitori o da un familiare, forse per dare coraggio a compiere un passo cosí importante come il matrimonio", dice Elisabetta de Carli. .........
Insomma agenzie come grandi famiglie, basate sulla fiducia e la complicità, dove è ancora possibile sognare il grande amore. I numeri parlano da soli, e sono cifre da capogiro. L'80 per cento delle unioni sfocia nel matrimonio o, perlomeno, nella convivenza. I divorzi si contano sulle dita di una mano. Gli iscritti sono nella media di 70 al mese, 5 mila le lettere spedite dalla sola Maruska. Chiedono aiuto i venticinquenni come i settantenni, di entrambi i sessi: avvocati, professionisti, laureati, addirittura nobili e parlamentari..........
  • altri articoli


    pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.
    Home page