scrive Michal

meeting del 24 e del 27 agosto:

Le mille e una... ragazza

La prossima settimana cominciano i nostri "meeting con le ragazze".

A causa/seguito dell'impossibilità di organizzarli in Bielorussia, abbiamo finalmente trovato il coraggio di arrivare fino a Taschkent, dove abbiamo avuto tante clienti da diversi anni, e dove abbiamo pensato di organizzare meeting già negli ultimi anni, ma sempre deciso alla fine, che era un viaggio troppo costoso.

L'anno scorso, durante lo spostamento (in Russia) da Samara a Tcheljabinsk abbiamo aggirato gli Urali dal sud, e siamo stati a 10 km dalla frontiera del Kazakistan.

Ho notato (con piacere) che alcuni clienti, rendendosi conto che eravamo un giorno di viaggio dal cosmodromo Bajkonur, hanno proposto di andare al sud l'anno successivo.

In quella cittadina di frontiera, Orsk, sono successe cose, che ci sono rimaste impresse tanto. Una delle macchine è stata tamponata, e quindi siamo stati a stretto contatto con la realtà di quelle parti. Scene comiche in un ospedale psichiatrico/per parto, per fare analisi anti-alcool, la ragazza-proprietaria della macchina che ci dice "ve la ripariamo noi la macchina, com'è che si smonta questo pezzo?", "soldi? ma figuriamoci, qui il giudice al massimo deciderebbe che dovrei pagare 5 dollari al mese, qui siamo in Russia!".

Dunque, dopo una settimana di meeting in Ukraina (non più 2 settimane come l'anno scorso), ed un altra settimana in Russia (stavolta più rilassata --- non si corre più da Rostov a Volgograd!) .... miriamo al sud.

I coraggiosi seguono noi (con l'attrezzatura) in macchina attraverso Kazachstan per arrivare a Bishkek, Kirgizistan.

Kirgizistan è un paese molto aperto al turismo. Visti si ottengono molto facilmente.

Ci si può arrivare in aereo da Kijev, o chi viene con noi in Russia, può fare la trasvolata di Kazakistan da Samara (città dell'ultimo meeting in Russia). Noi avremo 4 giorni per farlo in macchina.

Chi parte dall'Italia può scegliere anche altre date, noi proponiamo la partenza il 22 e il ritorno il 30 agosto: in modo di avere il tempo per partecipare ai meeting e, magari già con la futura moglie, visitare i paesi delle mille e una notte
Roma-Bishkek Tashkent-Roma Milano-Bishkek Tashkent-Milano

Da Kirgizistan andiamo a Taschent, di nuovo attraversando un pezzo di Kazachstan. A Taschent, capitale di Uzbekistan, la metropoli dell'Asia centrale, abbiamo centinaia di iscritte di nazionalità russa, ma anche di nazionalità Uzbeka.

Uzbekistan è nota per il turismo, verso le città antiche Samarkanda, Buchara. Tante nostre iscritte parlano italiano!

Anche il visto Uzbeko è facile da ottenere, perfino più facile di quello russo!

Sto dicendo che un giro in aereo a questi 2 meeting in piena Asia, ma con ragazze russe, si può combinare in una settimana? Esattamente!

 
    [percorso]  [cartina]  [costi]  [offerta-presentazioni]  [rimborsi]  [sconti] [uzbekistan e kirgizstan]  [partecipanti]  [viaggiamo insieme?]   

 


Michal Maruška