agenzia matrimoniale Maruska - domande e risposte del mese di settembre 2002

Abbiamo deciso di pubblicare lettere che riceviamo e la cui lettura puó essere utile a tutti coloro che vogliono informazioni: sono lettere rigorosamente vere (naturalmente rese anonime per il rispetto della privacy)
[attenzione: qualsiasi prezzo o qualsiasi informazione riguardo a documenti, visti, orari cui si faccia riferimento in queste lettere si riferisce alla data nella quale la lettera è stata scritta]

indice delle altre lettere


settembre

Saturday, September 14, 2002 6:28 AM


Subject: Bentornati

Bentornati!
mi auguro che l'ultima parte del viaggio, che se ho capito bene dovevano essere le vostre vacanze, sia andata tutta bene.
Ora al ritorno, ci aspettano diversi impegni, e io sono molto contento di aver affettuato questo viaggio con Voi.
Ci dobbiamo sentire, quando può, per tutte le pratiche burocratiche che mi servono per invitare Irina per la fine dell'anno.

Grazie per aver organizzato la Russia.
Enzo


Sun, 01 Sep 2002 20:45:39 +0200


Gentile Signora Elisabetta,

Si ricorda di me? Sono "Stefano che sa il russo", uno dei " 4 mastini" del meeting del 2001.

Volevo annunciarle il mio matrimonio avvenuto lo scorso giugno. Mia moglie non l'ho incontrata ad uno dei meeting, ma nel centro di una cittadina della Crimea, una mattina che ricercavo una banca per cambiare soldi. Ma a tutti gli effetti è grazie alla mia partecipazione alla sua iniziativa che ho conosciuto mia moglie, e di ciò le sono molto riconoscente.

A distanza di un anno ancora ricordo con molta gioia il viaggio effettuato l'anno scorso, non solo per l'incontro con mia moglie, ma anche e soprattutto per quella magica atmosfera in cui si vive quando si ha la possibilità di effettuare nuovi incontri, e nuove amicizie. La sua iniziativa permette a persone distanti migliaia di Km di incontrarsi, e di verificare la possibilità di fare un percorso di vita comune. Tante volte ci riesce difficile conoscere persone dell'altro sesso persino nella nostra città, infatti mancano vere opportunità di incontro, se non in misura limitata alla nostra schiera di amici ( quando ci sono).

Esistono viceversa persone che desiderano conoscersi perché sono sole o non hanno trovato ancora il patner ideale.

Un'iniziativa quale lei svolge, signora Elisabetta, oserei dire che è quasi benefica. Del resto le difficoltà del viaggio, il modo un po' spartano di vivere alla giornata le giornate dei meeting, fanno trasparire la grande passione che lei mette in questo impegno.

Voglio spendere un ultima parola per dire come sia normale in altri paesi esteri l'incontro tra persone tramite l'aiuto di agenzie, cosa che da noi è vista con molto sospetto, quasi si facesse qualcosa di male. Forse questo è il retaggio di un vecchia cultura conservatrice, e ipocrita. Ci si nega, in questo modo, la possibilità di conoscere tante persone meravigliose.

Il prossimo anno andrò in Ucraina con mia moglie (in Agosto). Se ripeterete i meeting in Crimea sarò molto lieto di venirvi a trovare con lei, magari portando qualche amica desiderosa di consegnare la propria scheda di iscrizione.

La saluto calorosamente.


caro Stefano,

ho smaltito la maggior parte della corrispondenza prima di risponderLe, ho tenuto la Sua lettera fra le ultime, ma come si dice? "dulcis in fundo"

Infatti è dolcissima la situazione, Lei che si ricorda di noi e ci partecipa della Sua gioia!

Tutti noi vi facciamo i nostri migliori auguri di felicità e aspettiamo impazienti di conoscere Sua moglie

Elisabetta, Michal e Alice



torna all'indice torna all'indice

pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.

home page agenzia matrimoniale
© Copyleft 2000-2012 Maruska