agenzia matrimoniale Maruska - domande e risposte del mese di luglio 2002

Abbiamo deciso di pubblicare lettere che riceviamo e la cui lettura può essere utile a tutti coloro che vogliono informazioni: sono lettere rigorosamente vere (naturalmente rese anonime per il rispetto della privacy)
[attenzione: qualsiasi prezzo o qualsiasi informazione riguardo a documenti, visti, orari cui si faccia riferimento in queste lettere si riferisce alla data nella quale la lettera è stata scritta]

indice delle altre lettere


luglio

Date: Fri, 5 Jul 2002 20:37:13 +0200

Subject: 117276-28613

Gentilissima signora Elisabetta,

Le scriviamo per annunciarLe che il 14 giugno io e Lena ci siamo sposati con rito civile nella mia città:
La cerimonia si è svolta in maniera sobria circondati dagli amici più intimi e tutto è andato a meraviglia.
Anche se abbiamo tardato molto per annunciarLe questa lieta notizia (dovuta soprattutto agli impegni post-matrimonio come ad esempio il rinnovo del permesso di soggiorno), Le assicuriamo che il nostro pensiero è andato spesso a Lei ed alla Sua agenzia e grazie alla sua serietà e gentilezza, abbiamo potuto percorrere tutto l'iter, dal primo incontro ad oggi, tutto nella massima trasparenza e certi di avere alle spalle una persona amica sulla quale contare, qualora ce ne fosse stato bisogno.

Adesso non ci rimane che farLe buona pubblicità (alcune amiche di Lena ci hanno già chiesto il Suo recapito).
Nell'attesa di poterLa, magari un giorno, conoscere di persona, con stima La salutiamo
Massimo e Lena

Vi ringraziamo moltissimo dei bei pensieri e delle belle parole.
Vi facciamo i nostri migliori auguri per una felice e serena vita di coppia e siate certi che effettivamente sempre potete contare su di noi
Elisabetta e Michal Maruska


Date: Mon, 1 Jul 2002 19:30:01 +0200 (CEST)

Gentile Elisabetta
La settimana scorsa sono andato in Bielorussia per incontrare Jana e confesso che dal vivo è ancora più bella che in fotografia, trascorrendo sette giorni con lei ho anche avuto la possibilità di constatare la dolcezza del suo carattere.

Visitando la sua città ho avuto occasione di conoscere sua madre e penso che entrambe si siano fatte una buona opinione di me. L'unica nota amara è che, ogni tanto, ho percepito un certo pessimismo nelle sue parole, mi sembrava quasi che temesse che io dopo quella settimana la dimenticassi.

Signora Elisabetta, se non ricordo male, Lei mi aveva detto che Jana, nel passato, aveva avuto una delusione con un altro italiano che, pur sembrando disposto a sposarla, le aveva poi preferito un'altra ragazza, e temo che questo sia la causa del suo lieve pessimismo. Comunque io le ho spiegato le mie reali intenzioni e che intendo assolutamente reicontrarla in Bielorussia o, ancor meglio, in Italia. Jana, incontrandomi nel mio paese, avrebbe la possibilità di valutare se le piace l' Italia e quindi trasferirvisi definitivamente.

Le scrivo anche per chiederle se può indicarmi, a grandi linee, quali sono le formalità burocratiche per poter permettere a Jana di incontrarmi in Italia. Dall' estrema lentezza con cui mi hanno concesso il visto di ingresso in quel paese temo che l'iter per fare espatriare una cittadina bielorussa non sia molto semplice, ma non intendo arrendermi.

La ringrazio per il Suo lavoro che mi ha dato la possibilità di conoscere una così splendida ragazza. Saluti

sono felicissima della Sua lettera che mi ha confermato le previsioni che avevo fatto: sia Jana che la mamma sono due belle persone e spero che Lei riesca a rassicurare Jana delle Sue buone intenzioni. Il ragazzo cui Le accennavo non aveva promesso il matrimonio a Jana.. non si sono nemmeno conosciuti! L'aveva però invitata in Italia e dopo settimane di trattative (nostre telefonate, interessamenti in un nostro incontro a Minsk in occasione di un meeting) di colpo lui ha deciso per un'altra ragazza con la quale ora sono felicemente sposati e hanno pure una bambina. Lei ha però potuto rendersi conto di persona di quanto una se pur piccola brutta esperienza possa influire sulla sensibilità e l'ottimismo di una ragazza.

Per invitarla in Italia Le scrivo i documenti necessari:

siamo sempre a Sua disposizione, cari saluti
Elisabetta de Carli Maruskova



torna all'indice torna all'indice


pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.

home page agenzia matrimoniale
© Copyleft 2000-2012 Maruska