agenzia matrimoniale Maruska - domande e risposte del mese di gennaio 2010

Abbiamo deciso di pubblicare lettere che riceviamo e la cui lettura può essere utile a tutti coloro che vogliono informazioni: sono lettere rigorosamente vere (naturalmente rese anonime per il rispetto della privacy)
[attenzione: qualsiasi prezzo o qualsiasi informazione riguardo a documenti, visti, orari cui si faccia riferimento in queste lettere si riferisce alla data nella quale la lettera è stata scritta]

indice delle altre lettere


gennaio

Date: Wed, 20 Jan 2010 15:06:55 +0000 (GMT)

Cara signora, le mando un po' di foto:

Il Dniepr a Kiev ai primi di gennaio

Il Dniepr a Dnepropetrovsk sempre ai primi di gennaio


Mosca nelle vicinanze dell'hotel Cosmos


saluti, A.


Date: Mon, 11 Jan 2010 12:08:07 +0100

Sig.ra Elisabetta, Buongiorno!
sono Luciano,
Mi iscrissi presso la Sua agenzia nel 2005 e partecipai a un viaggio nell'Estate di quell'anno
Ricorderà che, nei pressi di Sumy, feci rifornimento col carburante sbagliato e costrinsi tutta la Carovana a fermarsi ed aspettarmi finché non intervenne un meccanico.

La prima cosa che Le scrivo, anche per catturare il più possibile la Sua attenzione, è che ho intenzione di tornare Suo cliente.
In questi anni sono ovviamente successe un po' di cose, belle e spiacevoli. E, in attesa di incontrarci, Le descrivo la mia situazione attuale: sia oggettiva, riguardo alla mia attività concreta, che soggettiva, riguardo alle mie aspirazioni affettive.

Attualmente sto lavorando come Operatore Socio Sanitario presso alcune Case di Riposo. A causa di tutti i cambi e stravolgimenti che continuamente avvengono nella nostra Società, (con i disagi che possono conseguirne) dopo quasi 20 anni da Analista-Programmatore informatico ho poi collaborato con uno Studio immobiliare, per finire in ambito Sanitario. Tra un cambio di lavoro e l'altro sono riuscito a condurre una relazione piuttosto seria con una donna di Zaporozhye, durata circa 18 mesi, e terminata forse proprio a causa del mio tenore di vita, forse non affidabile per chi deve lasciare una situazione familiare e lavorativa comunque sufficientemente soddisfacente.

Ritengo importante dirLe che in questi anni ho stretto un'amicizia con 3 suoi vecchi clienti che credo Lei ricordi bene, ciò che li accomuna è il gusto della ricerca più che l'ottenimento dell'obiettivo.
Perché glielo scrivo? perché confesso di avere avuto anch'io questa caratteristica.
Un po' come Ulisse, ho viaggiato, conosciuto altre culture, incontrato le più belle donne del mondo E sono tornato senza Trofei né ferite, e senza Penelope a casa ad aspettarmi. I poemi, i romanzi, i film sono belli anche perché non c'è noia né ordinarietà, cercarsi è naturale, convivere è un impegno faticoso.

Il Matrimonio è forse un espediente per risolvere problemi di solitudine, vecchiaia e povertà, ma è un delitto non seguire le proprie pulsioni interiori. Forse vale ancora la pena di rischiare. Nei miei ultimi viaggi ho affinato un certo fiuto nell'analizzare ciò che volevo e l'affidabilità delle persone che ho incontrato, ciò di cui ho ancora bisogno (e qui le chiederò un piccolo aiuto) è togliere quella componente adolescenziale che ancora mi appartiene

La saluto con affetto
Luciano



pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.

home page agenzia matrimoniale
© Copyleft 2000-2012 Maruska