Inno dell'USSR

Questo è il testo dell'Inno nazionale dell'ex Unione Sovietica, scritto in russo, ma con i caratteri latini.
La traduzione in italiano è di Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova
© Copyleft 2000-2012 Maruska
Dopo che l'Unione Sovietica si è divisa ognuno degli Stati che la componeva ha adottato un proprio inno: indice
31 dicembre 2000: oggi ufficialmente è tornato il vecchio inno sovietico, con un nuovo testo!
prima strofa
Sojuz njerushimij rjespublik svobodnjch L'unione indivisibile delle repubbliche libere
Splotila navjeki vjelikaja Rus'; la grande Russia ha concepito per sempre
Da zdravstvujet sozdannjj volej narodov Che viva, creata dalla volontà delle nazioni,
Jedinij, mogutchij Sovjetskij Sojuz! unica, possente Unione Sovietica!
coro
Slav'sja, otjechjestvo, Nashje svobodnoje, Gloria, patria nostra libera,
Druzhbj narodov nadjozhnjj oplot! amicizia delle nazioni, affidabile rifugio!
Partia Lenina, Il partito di Lenin,
Sila narodnjaja, La forza della nazione
Nas k torzhestvu Kommunizma vidjot! Ci guidano al trionfo del comunismo.
seconda strofa
Skvoz' grozi sijalo nam solntse svobodi, Attraverso le tempeste è trasparso il sole della libertà
I Lenin veliki nam put' ozaril: E Lenin ci ha illuminato un grande percorso
Na pravoje delo on podnjal narodi, Sulla giusta causa ha portato le nazioni
Na trud i na podvigi nas vdochnovil! e ci ha ispirato il lavoro e l'eroismo
coro
Slav'sja, otjechjestvo, Nashje svobodnoje, Gloria, patria nostra libera,
Druzhbj narodov nadjozhnjj oplot! amicizia delle nazioni, affidabile rifugio!
Partia Lenina, Il partito di Lenin,
Sila narodnjaja, La forza della nazione
Nas k torzhestvu Kommunizma vidjot! Ci guidano al trionfo del comunismo.
terza strofa
V pobjedje bessmjer tnjch idej Kommunizma Nella vittoria degli ideali del'imperituro comunismo
Mi vidim grjadushchie nashej strani, vediamo il futuro della nostra cara terra
I krasnomu znamjeni slavnoi Otchizni ed alla sua bandiera scarlatta, altruismo famoso
Mi budjem vsegda bezzavjyetno verni! noi saremo sempre fedeli!
coro
Slav'sja, otjechjestvo, Nashje svobodnoje, Gloria, patria nostra libera,
Druzhbj narodov nadjozhnjj oplot! amicizia delle nazioni, affidabile rifugio!
Partia Lenina, Il partito di Lenin,
Sila narodnjaja, La forza della nazione
Nas k torzhestvu Kommunizma vidjot! Ci guidano al trionfo del comunismo.

Prima del 1977 le ultime tre righe del coro erano:

Znamja sovjetskoje,
Znamja narodnoje,
Pust' ot pobjedj k pobjedje vjedjot!


Le 15 repubbliche dell'ex Unione Sovietica:
(in ordine alfabetico, secondo l'alfabeto cirillico:)
Azerbaijan ArmeniaBielorussia
Georgia Kazakistan Kirgizstan
Lettonia Lituania Moldavia
Russia Tagikistan Turkmenistan
Uzbekistan Ukraina Estonia

l'Internazionale Socialista


pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.

home page agenzia matrimoniale